W l'Italia ... fra memoria e attualità ...

 

 

La terra dei cachi
Campioni del mondo
C 'era una volta il comunismo
1993
Il grande freddo
La messa è finita
L'ora di Matrix
Soldi, soldi, soldi
La noia naja
Palla prigioniera
Palli, paletti, palinsesti
Genova per noi
Capodanno col botto
La tigre di carta
Hannibal the Carneval
La calda notte dell'ispettore Prodi
Piove, governo ladro
Indietro, Savoia
La 25a ora
Specchio delle mie brame
In mezzo al Paese di mezzo
Com'è profondo il mare
Stadi chiusi e bocche aperte
La guerra di Piero
E giustizia per tutti
Sogno di una notte di mezza estate
Salvate il soldato Mastella
Ladri di verità
2008, a tuffo nel tunnel
L'ultimo spettacolo
Sunset Boulevard
Una vita extra
L'Italia e il lato B
Se la proletaria legge "Vanity Fair"
Calci in faccia
Viva Villari
E' Natale, papa Ratzinger
La mafia è una montagna di merda
Nel mezzo del cammin di nostra vita
Il mistero della Destra scomparsa
Chi non salta un razzista è
Avanti pop
Palloni (s)gonfiati
Caccia a Ottobre Rosso
No, la questione meridionale no
Fenomenologia dell'otto settembre
Un Lodo alla gola
Ode a Roberta Serdoz
New Year's Day
Puglia chiama Iowa
Good morning, Italia
And the winner is...
Squallida Chiesa in squallido Stato
In principio fu l'acqua
I due Marcelli e Ponzio Pilato
Pokerissimo
La corrida
Goodbye, Ruby Tuesday
Verrà un giorno
Costretti a vincere
2011
Il processo
Questioni di quorum
Stato di emergenza
Ce n'est qu'un début
Onda su onda
Cassandra crossing
Balle d'agosto  
Mettiamo che...  
Misery non deve morire  
Un Monti di paura  
Il più grande spettacolo dopo lo spread  
Stand-by (me)  
C'è un giudice a Torino (porca troika)  
La sfida  
Non c'è più religione ( e nemmeno Fede )  
Il gioco del criceto  
Conflitto di poteri  
Fra Taranto e il nulla  
Scacco matto  
Oppure Vendola  
Passioni primarie  
Viva la campagna  
In ogni caso, nessun rimpianto  
Nata sotto il segno dei Pesci  
Provaci ancora, Bersani  
Quando il gioco si fa duro  
Il vento nuovo e le vispe Terese  
Paese mio che stai sulla collina  
Ridi, pagliaccio
Ve lo meritate, voi, Renzi
DecaDance
L'anno che verrà
Renzi e la corazzata Potemkin
Non è mai troppo tardi
Hasta siempre, papa Francisco
Tsipras forever (dalla parte giusta della Storia)
Twist and shout
I nipoti di Mubarak
Compagno di scuola(compagno per niente)
Ricollocation (verso il 2023)
Mamma Mà (un anno vissuto pericolosamente)
Mattarella, la Costituzione è bella (Renzi meno)
Tu mi Ruby l'anima (mentre la corruzione Incalza)
Renzi, troppa EXPOsizione fa male (e non è una “buona scuola”)
Cristo si è fermato a Carbonia (e l’Europa non lo sa)
Hot spot(al cittadino non far sapere…)
Uccellacci e uccellini
We can be heroes (just for one day)
Duri e muri
Basilicata vote to vote
She leaves you, yeh, yeh, yeh
Cinquanta sfumature di NO
Operazione Cristal
“Nunca màs”: lezioni da un referendum
L’Italia al bivio, anzi, al “trivio” (come l’Europa)
Moby Dick colpisce ancora (altro che memoria)
“Io non mi sento italiano…”
Fa’ la cosa giusta
Ma cos’è questa crisi (abbasso il “fasciocapitalismo”)